contatore free Corso Pizza al piatto e in teglia presso Le Barbarighe | Pane & Rose

Corso Pizza al piatto e in teglia presso Le Barbarighe

IL MIO PANE DI SEGALE 100% 3
Il mio pane di segale 100%
4 ottobre 2017
Veghiamo?? Una piacevole scoperta di Felsineo Veg 5
Veghiamo?? La piacevole scoperta di Felsineo Veg e Mopur
28 novembre 2017
Corso Pizza al piatto e in teglia 1

Il 14 ottobre ho avuto il piacere di tenere il corso Pizza  presso l’Azienda Agricola Le Barbarighe .  Un piccolo ma vivace gruppetto ha presenziato al corso ed è stata l’occasione per rinsaldare contatti, scambiare chiacchiere e conoscere persone interessanti .

Il valore aggiunto della giornata è stato il pranzo preparato da Silvia, che ci ha letteralmente deliziato con una Polenta di Mais Biancoperla  , una varietà di Mais prevalentemente coltivata nell’Ottocento ora diventata presidio Slow Food, accompagnata da una Zucca stufata con Pinoli e da  Funghi trifolati.

Corso Pizza al piatto e in teglia 1La pizza  l’ argomento  del corso riscuote sempre interesse e  non passa mai di moda,  al piatto o in teglia  non importa … la pizza accompagna spesso eventi festosi o ritrovi tra amici ed è il cibo per eccellenza della convivialità !!

Nel corso abbiamo sperimentato sia una versione in teglia  con lievito di Birra (in assaggio) a lunga lievitazione sia con pasta madre al piatto, sperimentando la stesura e  cuocendola nel mitico Fornetto Ferrari  che mi ero portata dietro per l’occasione.

Con l’assaggio abbiamo avuto modo di capire che  la digeribilità di entrambi gli impasti  dovuta alla lunga maturazione in questo caso gestita con l’utilizzo del frigorifero.

A questo proposito mi piace sottolineare, per non demonizzare eccessivamente il lievito di birra, che la digeribilità può essere ottenuta sia con pasta madre che con lievito di birra, evitando i caratteristici sintomi che spesso accompagnano il consumo di pizze con brevi tempi di maturazione tipo sete eccessiva o pesantezza e/o gonfiore addominale.

La differenza tra i due impasti sta nella quantità di nutrienti che il nostro organismo è in grado di assorbire attraverso la fermentazione lattica che è tipica della lievitazione con pasta madre essendo quest’ultima composta da lieviti selvaggi e batteri lattici in rapporto 1:3.

La fermentazione lattica infatti rende disponibili i nutrienti attraverso la distruzione di alcuni anti nutrienti (fitati) presenti nei cereali e nei legumi  che ne impediscono l’assorbimento.

Corso Pizza al piatto e in teglia

Pizza bianca al piatto con lievito madre

Consumare farine integrali ha quindi un senso se sono prodotte con coltivazione biologica o biodinamica ancor più se accompagnate dalla lievitazione con pasta madre e macinate a pietra.

Il consiglio è sempre e comunque, qualsiasi sia il metodo che volete utilizzare per panificare di utilizzare farine Biologiche e macinate a pietra. Infatti la macinazione con il mulino convenzionale impoverisce la farina di tutti i nutrienti (germe di grano che viene venduto separatamente ad esempio) o peggio ancora per le farine integrali la crusca che viene aggiunta separatamente e che non è quasi mai dello stesso grano .

Non ultimo c’è un valore etico nel consumare prodotti a km0 che è quello di sostenere i piccoli produttori dando valore al loro lavoro ricevendo in cambio cibo sano e nutriente.

L’accoglienza e la competenza di Silva, la proprietaria ha fatto si che la giornata trascorresse piacevolmente fino alle 16.00 circa .. a conclusione abbiamo anche visitato il mulino e acquistato un pò di prodotti da portare a casa ..

Il prossimo evento sempre realizzato alle Barbarighe sarà il 4 novembre e tratteremo i lievitati per la prima colazione e la merenda!!!

Vi aspetto..

Barbara

 

 

 

Ecco alcune foto dell’evento

 

Corso Pizza al piatto e in teglia presso Le Barbarighe 1 Corso Pizza al piatto e in teglia presso Le Barbarighe 2 Corso Pizza al piatto e in teglia presso Le Barbarighe 4 Corso Pizza al piatto e in teglia presso Le Barbarighe 9

 

 

 

Corso Pizza al piatto e in teglia presso Le Barbarighe 7

 

 

 

Barbara
Barbara
Eccomi qua… Mi chiamo Barbara Rangoni e sono un’appassionata di pasta madre. Il mio primo incontro con LEI è avvenuto attraverso la "Comunità del Cibo Pasta Madre" ormai 5 anni fa e da allora non l’ho mai abbandonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *