Pane & Rose

La farina, l'acqua e il lievito madre. Gesti antichi per un pane ritrovato

Ultime dal nostro blog

Ravioli alla farina di castagne ripieni di noci e pane con fonduta di formaggella per il Club del 27

Ravioli alla farina di castagne ripieni di noci e pane con fonduta di formaggella per il Club del 27

Eccomi qui dopo parecchi mesi di assenza riprendo la mia partecipazione a questa fantastica iniziativa portata avanti dall'MT Challenge per il Club del 27. Il Club del 27, di cui faccio parte,  nasce per condividere e sperimentare ricette tra appassionati e foodblogger ed è legato alla iniziativa MT Challenge che prevede  una gara senza premi con lo spirito di condividere una passione, quella della cucina. Ogni  mese viene proposto un piatto o un tema comune e il vincitore sceglie poi il tema del mese successivo e partecipa alla proclamazione del vincitore. Questo mese ha come tema la Castagna, questo magnifico frutto che ben si abbina a ricette dolci e salate e che, in tempi di carestia ha sfamato moltissime persone : insomma la castagna è un pò il cibo della gratuità e della condivisione 
Il pane montanaro : il mio contributo per il World Bread Day 2018

Il pane montanaro : il mio contributo per il World Bread Day 2018

Nonostante la mia passione per il pane non avevo mai partecipato al World Bread Day ma quest'anno complice anche AIFB ho deciso che era giunto il momento e così mi sono messa all'opera . Questa manifestazione raggruppa tutti gli appassionati del pane e invita a realizzare e a condividere una ricetta di un pane : si può scegliere tra tutte le tipologie di pani presenti nel mondo e la scelta è davvero ampia . Volendo onorare le tradizioni della mia terra ho scelto di cimentarmi su un semplicissimo pane Montanaro tipico dell'Appennino tosco emiliano ; un pane prodotto da sempre con le farine coltivate nel territorio e che mantiene i profumi di un tempo.
Gelatinizzazione a caldo e a freddo : un aiuto per la panificazione

Gelatinizzazione a caldo e a freddo : un aiuto per la panificazione

Questo mese come articolo per la rubrica AIFB, Farina del nostro  Sacco  ho pensato fosse utile parlare di un argomento poco conosciuto e praticato in Italia nell'ambito delle tecniche di panificazione. La tecnica dell'impasto a caldo è spesso utilizzata nei Paesi nordici in particolare per la produzione del pane di segale ed è una tecnica adatta a farine che contengono un grande contenuto di fibre ed anche per il grano spezzato il cui utilizzo attualmente  sta iniziando a diffondersi anche in Italia.
Il mio contributo al Contest Lo Pan Ner: Torta dolce del riciclo al profumo di agrumi

Il mio contributo al Contest Lo Pan Ner: Torta dolce del riciclo al profumo di agrumi

Con questa ricetta partecipo al Contest Lo Pan Ner (I Pani delle Alpi) indetto da AIFB .
La panificazione : percorso dalla farina al pane

La panificazione : percorso dalla farina al pane

E' passato già un mese dal mio precedente articolo per il magazine AIFB Farina del Nostro sacco ed eccomi ancora qui a parlarvi di panificazione .
Dolci con pasta madre: ricette

Dolci con pasta madre: ricette

Amalgamare la pasta madre spezzettata con la banana quindi aggiungere tutta la farina, il malto e poca acqua . Aggiungere poi l’uvetta frullata, l’ acqua a poco a poco fino a che è necessario e subito dopo il sale.
Conservazione della Pasta madre per lunghi periodi

Conservazione della Pasta madre per lunghi periodi

La cura costante di cui necessita la pasta madre spesso spaventa; possedere un piccolo pezzo di pasta madre è in fondo un pò come adottare un piccolo essere vivente bisognoso di cure.
La farina: Vademecum per la panificazione

La farina: Vademecum per la panificazione

Eccoci qui al nostro appuntamento mensile con la rubrica AIFB Farina del Nostro sacco . Questo mese l’argomento verterà sulla Segale, un cereale ancora poco utilizzato...

Di seguito i Nostri Corsi: