Ossigeno e benessere

Finalmente si inizia a parlare di Ossigenazione Cellulare e sulle sue applicazioni ed anche in medicina estetica si usa molto e se in medicina estetica l’ossigenazione ha degli ottimi risultati, non oso immaginare gli effetti che può avere per il nostro corpo e sopratutto per i nostri organi, ma ancor più che effetto può avere nel nostro corpo se questo viene anche sinergizzato con minerali ed aminoacidi.

Ossigeno e benessere 2Come affermava lo scienziato tedesco Otto Heinrich Warburg, “la causa primaria del cancro è dovuta al cibo”: mai mangiare alimenti acidificanti.

Nel 1931 lo scienziato tedesco Otto Heinrich Warburg ha ricevuto il Premio Nobel per la scoperta sulla causa primaria di cancro. Proprio così. Ha trovato la causa primaria del cancro ed ha vinto il Premio Nobel. Otto Heinrich Warburg ha scoperto che il cancro è il risultato di un potere anti-fisiologico e di uno stile di vita anti-fisiologico. Perché? Poiché sia con uno stile anti-fisiologico nutrizionale (dieta basata su cibi acidificanti) e l’inattività fisica, il corpo crea un ambiente acido. (Nel caso di inattività, per una cattiva ossigenazione delle cellule.) L’acidosi cellulare causa l’espulsione dell’ossigeno La mancanza di ossigeno nelle cellule crea un ambiente acido.

Otto Heinrich Warburg ha detto: “La mancanza di ossigeno e l’acidità sono due facce della stessa medaglia. Se una persona ha uno, ha anche l’altro” Cioè, se una persona ha eccesso di acidità, quindi automaticamente avrà mancanza di ossigeno nel suo sistema. Se manca l’ossigeno, avrete acidità nel vostro corpo. “Le sostanze acide respingono ossigeno, a differenza delle alcaline che attirano ossigeno.” Cioè, un ambiente acido è un ambiente senza ossigeno.

Privando una cellula del 35% del suo ossigeno per 48 ore è possibile convertirla in un cancro. Tutte le cellule normali, hanno il bisogno assoluto di ossigeno, ma le cellule tumorali possono vivere senza ossigeno, questa è una regola senza eccezioni.

I tessuti tumorali sono acidi, mentre i tessuti sani sono alcalini.
Nella sua opera “Il metabolismo dei tumori,” Otto ha mostrato che tutte le forme di cancro sono caratterizzate da due condizioni fondamentali: acidosi del sangue (acido) e ipossia (mancanza di ossigeno). Ha scoperto che le cellule tumorali sono anaerobiche (non respirano ossigeno) e non possono sopravvivere in presenza di alti livelli di ossigeno.

Le cellule tumorali possono sopravvivere soltanto con glucosio e in un ambiente privo di ossigeno. Pertanto, il cancro non è altro che un meccanismo di difesa che ha alcune cellule del corpo per sopravvivere in un ambiente acido e privo di ossigeno.

In sintesi. Le cellule sane vivono in un ambiente ossigenato e alcalino che consente il normale funzionamento.
Le cellule tumorali vivono in un ambiente acido e carente di ossigeno.

E’ molto importante sapere che, una volta terminato il processo digestivo, gli alimenti, a secondo della qualità di proteine, carboidrati, grassi, vitamine e minerali, forniscono e generano una condizione di acidità o alcalinità nel corpo. in altre parole dipende unicamente da ciò che si mangia. Il risultato acidificante o alcalinizzante viene misurato con una scala chiamata PH, i cui valori vanno da 0 a 14, al valore 7 corrisponde un pH neutro.” Il sangue si ‘autoregola’ costantemente” per non cadere in acidosi metabolica garantire il buon funzionamento e ottimizzare il metabolismo cellulare. Il corpo deve ottenere delle basi minerali alimentari per neutralizzare l’acidità del sangue nel metabolismo, ma tutti gli alimenti già citati (Per lo più raffinati) acidificano il sangue e ammorbidiscono il corpo. Dobbiamo tener conto che nel moderno stile di vita, questi cibi vengono consumati almeno 3 volte al giorno”, 365 giorni l’anno e tutti questi alimenti sono anti-fisiologici.

Gli alimenti acidi ed alcalini influiscono sulla salute, poiché le cellule..per funzionare correttamente dovrebbe essere di un ph leggermente alcalino(poco di sopra al 7). In una persona sana, il pH del sangue è compreso tra 7.4 e 7.45. Se il pH del sangue di una persona inferiore 7, va in coma.

L’acqua è importante per la produzione di ossigeno. “La disidratazione cronica è la tensione principale del corpo e la radice della maggior parte tutte le malattie degenerative.” Lo afferma il Dott. Feydoon Batmanghelidj.

L’esercizio fisico che ossigena tutto il corpo. Mentre “Uno stile di vita sedentario usura il corpo.” L’ideale è avere una alimentazione di circa il 60% alcalina piuttosto che acida, e, naturalmente, evitare i prodotti maggiormente acidi, come le bibite, lo zucchero raffinato e gli edulcoranti. Non abusare del sale o evitarlo il più possibile. Per coloro che sono malati, l’ideale è che l’alimentazione sia di circa 80% alcalina, eliminando tutti i prodotti più nocivi.

Se si ha il cancro il consiglio è quello di alcalinizzare il più possibile.”

Inutile dire altro, non è vero?

Dr. George W. Crile, di Cleveland, uno dei chirurghi più rispettati al mondo, dichiara apertamente: “Tutte le morti chiamate naturali non sono altro che il punto terminale di un saturazione di acidità nel corpo.” Ed è del tutto impossibile per il cancro comparire in una persona che libera il corpo dagli acidi con una dieta alcalina, che aumenta il consumo di acqua pura e che eviti i cibi che producono acido. In generale, il cancro non si contrae e nemmeno si eredita. Ciò che si eredita sono le abitudini alimentari, ambientali e lo stile di vita. Questo può produrre il cancro.

Mencken ha scritto:

“La lotta della vita è contro la ritenzione di acido”.

“Invecchiamento, mancanza di energia, stress, mal di testa, malattie cardiache, allergie, eczema, orticaria, asma, calcoli renali, arteriosclerosi, tra gli altri, non sono altro che l’accumulo di acidi”.

Dr. Theodore A. Baroody ha detto nel suo libro “Alcalinizzare o morire” (alcaline o Die): In realtà, non importa i nomi delle innumerevoli malattie ciò che conta è che essi provengono tutti dalla stessa causa principale. Molte scorie acide nel corpo”

Dr. Robert O. Young ha detto:

“L’eccesso di acidificazione nell’organismo è la causa di tutte le malattie degenerative. Se succede una perturbazione dell’equilibrio e un corpo inizia a produrre e immagazzinare più acidità e rifiuti tossici di quelli che è in grado di eliminare allora le malattie si manifestano.”

E la chemioterapia?

La chemioterapia acidifica il corpo a tal punto che ricorre alle riserve alcaline del corpo immediatamente per neutralizzare l’acidità tale, sacrificando basi minerali (calcio, magnesio e potassio) depositati nelle ossa, denti, articolazioni, unghie e capelli. Per questo motivo osserviamo tali alterazioni nelle persone che ricevono questo trattamento e tra le altre cose la caduta dei capelli.

Per il corpo non vuol dire nulla va senza capelli, ma un pH acido significherebbe la morte. Niente di tutto questo è descritto o raccontato perché, per tutte le indicazioni, l’industria del cancro (leggi: industria farmaceutica) e la chemioterapia sono alcune delle attività più remunerative che esistano. Si parla di un giro multi-milionario e i proprietari di queste industrie non vogliono che questo sia pubblicato.

Tutto indica che l’industria farmaceutica e l’industria alimentare sono un’unica entità e che ci sia una cospirazione in cui si aiuta l’altro al profitto e più le persone sono malate, più sale il profitto dell’industria farmaceutica. E per avere molte persone malate serve molto cibo spazzatura tanto quanto l’industria alimentare produce. E per avere molte persone malate serve molto cibo spazzatura, tanto quanto ne produce l’industria alimentare. Quanti di noi hanno sentito la notizia di qualcuno che ha il cancro e qualcuno dire: “… Può capitare a chiunque.”

SynergyO2 è Ossigeno che lavora in sinergia con minerali ed aminoacidi e riporta il nostro corpo nello stato di non infiammazione, con le cellule pulite, disintossicate, rigenerate e sopratutto nutrite.

Dott. Arthur C. Guyton, M.D.

“Qualunque dolore, sofferenza o malattia cronica è causata anche da un’insufficiente ossigenazione a livello cellulare”; questo è quanto ci riferisce nel suo libro di Fisiologia Umana il Dott. Arthur C. Guyton, M.D. La profilassi della medicina cellulare consiste nell’assunzione di vitamine e minerali, attraverso specifici integratori, prodotti generalmente in capsule ed oligoelementi, in genere liquidi, ed alcuni amminoacidi, da assumere giornalmente per un periodo di tempo minimo di 45 giorni.

Si deve tener presente che il giusto apporto di ossigeno alle cellule è FONDAMENTALE per il buon funzionamento della cellula stessa.
L’ipossia è considerata la condizione in cui si trova una cellula che non ha un adeguato apporto di ossigeno.

Giornalmente:

  • Respiriamo aria inquinata.
  • Beviamo acqua ed altri liquidi inquinati con residui pericolosi o contenenti chimici ed additivi dannosi per l’organismo.
  • Mangiamo alimenti privi di minerali, super raffinati, contenenti grasso in eccesso, preparati o conservati utilizzando chimici ed additivi dannosi per la salute.
  • Fumiamo e beviamo alcool in eccesso.
  • Facciamo poco esercizio.

Finalmente si inizia a parlare di Ossigenazione

Questo “stile di vita moderno” satura il nostro organismo di tossine e rifiuti acidi, assopisce il metabolismo, debilita il sistema immunitario che perde gradualmente la capacità di proteggerci dalle malattie e dall’invecchiamento.

Dr. Otto Warburg

Lo scienziato tedesco Otto Heinrich Warburg ha ricevuto il Premio Noanimaltesting Nobel per la scoperta sulla causa primaria del cancro.

Oltre a questi effetti dannosi per il nostro organismo, ci sono i fattori psicologici ed emozionali che ci bombardano ogni giorno. Viviamo e lavoriamo in condizioni sempre più stressanti, come il traffico, la pressione lavorativa, le relazioni familiari conflittuali, l’instabilità economica e altro.
Poiché tutto questo ha un impatto dannoso sulla qualità della vita, oggi abbiamo bisogno di qualcosa che ci aiuti a combattere lo stress. Qualcosa che ci pulisca costantemente da tossine e rifiuti pericolosi per il nostro corpo, che restauri il danno cellulare, fortifichi il nostro sistema immunitario ed equilibri il livello fisico, elettromagnetico, biologico e chimico.

Il Dr. Otto Warburg, due volte vincitore del Premio Nobel, disse: “La principale causa del cancro è la sostituzione della normale respirazione aerobia (presenza di ossigeno) nelle cellule, con la respirazione anaerobia” (mancanza di ossigeno).

E per non dimenticare mai la frase di Ippocrate “Che la tua Medicina sia il tuo alimento ed il tuo alimento sia la tua Medicina” Impariamo a mangiare ed a nutrirci per mantenere una buona salute ed arrivare in età geriatrica in condizioni ottimali, non dimenticando mai, che tutto quello che avremo una volta anziani è la causa di quello che abbiamo dato al nostro corpo ed alla nostra vita.

L’Ossigeno è essenziale perchè è il nostro principale agente purificante e perchè il nostro moderno stile di vita è inquinato, abbiamo bisogno di qualcosa di semplice ed efficace che possa fornirci maggiori livelli di ossigeno, affinchè il nostro metabolismo diventi più aerobio (più ossigenato) e possa eliminare i rifiuti che via via si accumulano nel nostro organismo.
Dr. Otto Warburg

SynergyO2

SynergyO2 è un integratore alimentare sorprendente ed unico, perchè fornisce quantità di ossigeno adeguate alle richieste delle nostre cellule.

SynergyO2, Ossigenazione Cellulare ad Alta Tecnologia, Ossigena, disintossica, rigenera e nutre il tuo corpo, attraverso una formula colloidale altamente concentrata e super-mineralizzata, elaborata con gli essenziali oligoelementi, aminoacidi, silicio di origine vegetale ed elettroliti, tutto combinato in un base che consente la dissociazione della molecola di acqua nel corpo. Synergy O2 si assorbe in maniera rapida nell’organismo formando Ossigeno Nascente. Dal primo consumo il corpo inizia il processo di ossigenazione, pulizia, ricostruzione, nutrizione e rigenerazione, offrendo un miglior equilibrio, ottimizzando i livelli di energia e generando maggior vitalità.

 

 

 

Sotto alcuni esempi di medicina estetica.

Ossigeno-ozono terapia


E’ un trattamento che si basa sulle infiltrazioni sottocutanee di una miscela gassosa di ossigeno e di ozono in grado di sciogliere acidi grassi delle adiposità e di eliminarli con le urine. L’Ossigeno-ozono terapia ha anche un effetto vasodilatatore e di stimolare il drenaggio dei liquidi. Quindi a livello del tessuto cutaneo sottocutaneo migliora le rughe, rassoda il tessuto ed elimina la cellulite. A livello ortopedico l’Ossigeno-ozono terapia ha un effetto antinfiammatorio e decontratturante, migliora il nutrimento di tutte le strutture capsulari e muscolo tendinee.
L’Ossigeno-ozono terapia viene utilizzata per tutti i processi infiammatori osteoarticolari compresi l’Ernia del disco e le Protrusioni discali, viene inoltre utilizzata anche a livello dermatologico per la cellulite, rilassamento cutaneo, rughe, smagliature, ed insufficienza circolatoria periferica.

Carbossiterapia


Presuppone la perfusione della miscela di biossido di carbonio con l’aiuto di uno strumento elettronico che permette di eseguire vari dosaggi e tantissimi trattamenti di tipo medico come per esempio psoriasi, cellulite, lassità cutanea, ulcere, ferite difficili, vascolopatie, ritenzione idrica, linfedema, ringiovanimento del viso e vascolopatie dei genitali.
Come l’Ossigeno-ozono terapia, la Carbossiterapia ha permesso di utilizzare con le nuove tecniche i gas riscaldati e di programmare i trattamenti con il computer, quindi più efficienza e meno fastidio.

Ossigeno frazionato


E’ un altro tipo di miscela gassosa che ha come base principale l’ossigeno ad uso medicale e come indicazioni ulcere ischemiche, infiammazioni, contaminazioni da Anaerobi, biorevitalizzazione ed il miglioramento delle cicatrici. Questa tecnica si esegue iniettando la miscela con degli aghi sottilissimi e con nuovi trattamenti computerizzati permettono di avere più possibilità di cure.

Ossigeno iperbarico


E’ un sistema che utilizza l’Ossigeno estratto dall’aria circostante concentrandolo e portandolo ad una pressione superiore a quella atmosferica. Attraverso il manipolo l’Ossigeno colpisce ad alta pressione la pelle umana  avendo la possibilità di introdurre dei farmaci nel massimo confort. Risultati eclatanti si ottengono per l’attenuazione delle rughe cutanee, delle dermatiti irritative ed allergiche, edemi, smagliature, psoriasi, iperpigmentazioni e lassità cutanea.

Se vuoi saperne di più? Clicca  su Ossigenazione Cellulare

Ossigeno e benessere 1

Sei interessato all’attività? Abbiamo un progetto per te

Ossigeno e benessere