Il pane montanaro : il mio contributo per il World Bread Day 2018

Nonostante la mia passione per il pane non avevo mai partecipato al World Bread Day ma quest’anno complice anche AIFB ho deciso che era giunto il momento e così mi sono messa all’opera .
Questa manifestazione raggruppa tutti gli appassionati del pane e invita a realizzare e a condividere una ricetta di un pane : si può scegliere tra tutte le tipologie di pani presenti nel mondo e la scelta è davvero ampia .
Volendo onorare le tradizioni della mia terra ho scelto di cimentarmi su un semplicissimo pane Montanaro tipico dell’Appennino tosco emiliano ; un pane prodotto da sempre con le farine coltivate nel territorio e che mantiene i profumi di un tempo.

Gelatinizzazione a caldo e a freddo : un aiuto per la panificazione

Questo mese come articolo per la rubrica AIFB, Farina del nostro  Sacco  ho pensato fosse utile parlare di un argomento poco conosciuto e praticato in Italia nell’ambito delle tecniche di panificazione.

La tecnica dell’impasto a caldo è spesso utilizzata nei Paesi nordici in particolare per la produzione del pane di segale ed è una tecnica adatta a farine che contengono un grande contenuto di fibre ed anche per il grano spezzato il cui utilizzo attualmente  sta iniziando a diffondersi anche in Italia.