Pane alla Zucca e Amaretti .

Ho voluto sperimentare un pane con la farina Manitoba Qb del Molino Grassi. Il risultato mi ha veramente soddisfatto anche se ho avuto un po’ di difficoltà a far incordare l’impasto ma alla fine con un po’ di attesa e di pazienza ho avuto la meglio!!! La Manitoba Qb il cui nome potrebbe trarre in inganno è una farina debole composta da una miscela di Farina di grano tenero Manitoba biologico 0, Farina di Farro Spelta Biologico e di Segale tipo 2 anch’essa Biologica con circa 110 di W (forza) e con un aroma particolare. Sono partita utilizzando un esubero della mia pasta madre liquida (idratata al 130%) ma può essere tranquillamente riproporzionata con la pasta madre solida. Ecco gli ingredienti: 270 gr di esuberi di Pasta Madre liquida al 130% (Licoli) 350 gr di Farina Manitoba Qb Molino Grassi 50 gr di acqua 220 gr di Zucca cruda (190 circa cotta a vapore) 30 gr di Miele millefiori 50 gr di Amaretti sbriciolati 4 gr di Sale Muesli qb per decorare il pane Stampo da Plum cake (30x12x7 circa) Per prima cosa lessare la Zucca in poca acqua e farla sgocciolare in un colino quindi schiacciarla con i rebbi di una forchetta e lasciarla da parte. Mescolare in una ciotola a parte il lievito liquido con la farina inserendo poca acqua; aggiungere poi il sale, la polpa di zucca e mescolando ancora un po’ gli amaretti sbriciolati e il miele. Non inserire subito tutta l’acqua in quanto rischiereste di trovarvi in difficoltà con un impasto che fa fatica ad incordare e quindi difficile da gestire soprattutto per chi non ha una impastatrice.Una volta che avete ottenuto un impasto abbastanza morbido trasferitelo in una ciotola unta con poco olio e lasciatelo riposare in totale circa 1 ora e mezza intervallando con delle pieghe in ciotola per dare corpo all’impasto. Trascorso il tempo necessario mettete un po’ di farina sulla spianatoia e formate un filone. Cospargete ora la spianatoia con il Muesli e rollatevi sopra l’impasto. Lasciare lievitare al raddoppio (circa 3 ore ) e cuocere in forno statico a 220 gradi per circa 35 minuti. Pane alla Zucca e Amaretti .

Tags: ,

Barbara Rangoni | Pasta Madre e Ricette | Bologna

Barbara Rangoni | Pasta Madre e Ricette | Bologna

Eccomi qua… Mi chiamo Barbara Rangoni e sono un’appassionata di pasta madre. Il mio primo incontro con LEI è avvenuto attraverso la "Comunità del Cibo Pasta Madre" ormai 5 anni fa e da allora non l’ho mai abbandonata.